Ciò che solo permane è la non permanenza

“Il mondo spera, il mondo spara, il mondo spira.” (#Soliloquio) Benché l’uomo abbia sempre avuto una smisurata capacità inventiva, la sua migliore invenzione è la non-invenzione, l’abilità cioè di trasmettere intatti e immutati da una generazione all’altra i modi fondamentali di fare le cose che egli ha appreso dalla generazione precedente. Il modo di concepire […]

La Stella e la Strada. Piccolo tributo a Francesco De Gregori

“Non è necessario offrirsi agli altri: solo a coloro che si amano. Andare fino in fondo significa saper serbare il proprio segreto”. Ascolto l’ultimo disco di Francesco De Gregori, Vivavoce, e mi viene in mente questa frase di Albert Camus. Le canzoni di De Gregori non ti spiegano niente; piuttosto alludono, lasciano immaginare. Somigliano a […]

I legami sociali sono ancora possibili?

Di Stefano Tomelleri, docente di sociologia all’Università di Bergamo. L’ipotesi di questo breve saggio è che nel corso degli ultimi anni una vera e propria ideologia si stia diffondendo in modo acritico e subdolo nei più svariati contesti (educativi, sociali, assistenziali, sanitari, scolastici) della relazione di cura, intesa nella sua accezione più ampia. Educatori, insegnanti, […]

Pompei

Pompei. Tutto è metafisico in questa città, fino alla sua geometria sognante, che non è quella dello spazio, ma una geometria mentale, quella dei labirinti – poiché il congelamento del tempo è più acuto ancora nel calore del sud. Magnifica è per la psiche la presenza tattile di queste rovine, la loro suspense, le loro […]

La Riconquista della Città Pubblica: Intervista a Chiara Sebastiani

“Possono darsi spazi pubblici senza sfera pubblica? E viceversa, può la sfera pubblica sussistere nello spazio astratto dei media e in quello virtuale supportato dalle nuove tecnologie senza legami con gli spazi delle relazioni faccia a faccia, casuali o organizzate?” La crisi della politica o più in generale della democrazia – non solo nel nostro […]

Un messaggio liberale per il XXI secolo

Pubblichiamo oggi, nel venticinquesimo anniversario della caduta del Muro di Berlino (9 novembre 1989), un discorso che il grande filosofo della politica liberale Isaiah Berlin (1909 – 1997) tenne all’università di Toronto, nel Novembre 1994. Un elogio della tolleranza, dello scetticismo, del dubbio, del compromesso; virtù che i totalitarismi del ventesimo secolo hanno sistematicamente calpestato, […]

Un ringraziamento ai lettori

Cari lettori, cari amici, è la redazione del Conformista che vi scrive. Vi chiederete il perché di questa “messa in scena”, di questo post così diverso da tutti gli altri pubblicati fino ad oggi… Vogliamo semplicemente rendere omaggio a questo giorno, il 7 di novembre, data in cui questa sorprendente avventura ha avuto inizio, precisamente […]